2015

La nuova AppleTV è l’inizio del futuro della TV. Perché?

Vi parlo di AppleTV, ma parto da una serie di riflessioni. Son sempre stato uno di quelli che la tecnologia nuova la compra subito, appena uscita, quando costa ancora uno sproposito, per provarla, capirla e valutarne le potenzialità. Mi ricordo ancora il mio primo dispositivo mobile e la prima volta che ho provato l’iPad: feci …

La nuova AppleTV è l’inizio del futuro della TV. Perché? Leggi altro »

Experience Graph: quando le persone diventano il veicolo di base del marketing

Vi è mai capitato di dire “Ne stavo parlando poco fa con un amico e adesso mi appare in Facebook” o pensare che Facebook ascolti quello di cui parlate in chat e telefono? A me si, non poche volte e ne sono sempre rimasto sorpreso. Immagino succeda un po’ a tutti quelli che sono particolarmente …

Experience Graph: quando le persone diventano il veicolo di base del marketing Leggi altro »

Se è vero che la rete non dimentica, le emozioni viaggeranno nel tempo

Quando sarai grande Chiara, vorrei trovarmi a parlare con te, nel silenzio di una qualsiasi sera e poterti raccontare di noi e riuscire a farti sentire nel cuore quello che provo per te, in questo istante. Sei piccola, e riesco a tenerti abbracciata vicino al petto, con un solo braccio. Tu dormi adesso. Io sono …

Se è vero che la rete non dimentica, le emozioni viaggeranno nel tempo Leggi altro »

L’impatto economico di Facebook in Italia in un convegno al MiSE

Il digitale facilita e incoraggia lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi, abbatte i confini linguistici e geopolitici, stimola i processi di innovazione e favorisce la creazione di nuovi posti di lavoro, soprattutto tra i più giovani. I vantaggi sono numerosi, ma, per poter essere colti appieno, vanno ridefiniti due aspetti fondamentali del rapporto tra utenti e brand: il concetto di esperienza utente e i modelli organizzativi e di business dei vari player.

L’advertising che verrà: real time, profilato, attivo e a conversione immediata

Facebook acquisisce Wit.ai, una startup già presente in Y Combinator, fondata 18 mesi fa, con l’obiettivo di trasformare il linguaggio parlato in azioni. In poche parole, il sistema acquisisce uno stream audio, lo converte in testo attraverso un sistema di voice-to-text, trasforma le informazioni della conversazione in dati strutturati ed espone la struttura analizzata tramite API per …

L’advertising che verrà: real time, profilato, attivo e a conversione immediata Leggi altro »

2015: coraggio e sfrontatezza.

2014. Un anno di crescita personale e professionale importante. Sicuramente un anno più silenzioso e maggiormente focalizzato rispetto ai precedenti anni: relazioni, tempo, obiettivi, progetti, connessioni, amicizie, pensieri. Tutto rivisto e tutto ancora in fase di cambiamento. Meno di tante cose, ma meglio di tutto il resto. Ottimismo, visione positiva e voglia di continuare a …

2015: coraggio e sfrontatezza. Leggi altro »