Forum della Comunicazione, Ignite e Aperitivo #forumcom2011

Posted 1 CommentPosted in TECH & BUSINESS

A partire da domani per due giorni inizia a Roma il Forum della Comunicazione 2011 che si svolgerà presso l’auditorium. Le due giornate si svilupperanno all’insegna del multiformat, multitarget e multitasking: ci saranno interventi tenuti da ospiti internazionali, workshop a tema, tag cloud live come già sperimentato a Milano ed interviste a manager, esperti del settore della comunicazione e blogger.

Il contenuto dell’evento ruota attorno allo slogan dell’evento: Chi non comunica scompare: si parlerà della rivoluzione dei format di comunicazione e transmediali, delle potenzialità del mobile e dell’evoluzione di quella che ormai chiamiamo App Economy, della reputazione online, del Made in Italy, della rivalutazione della cultura del territorio e di Cultura Digitale, di parlerà di ecosostenibilità e nuove professioni della comunicazione ed alcuni focus sul settore dello sport e della fashion luxury. Soprattutto, tema che agli Indigeni Digitali sta molto a cuore si parlerà dell’importanza del social networking. All’evento parteciperanno, così come avvenuto nell’edizione di Milano alla quale ho partecipato, personaggi noti del mondo della comunicazione, aziende leader del tech e dei social media che condivideranno con i partecipanti le proprie esperienze su progetti.

Tra i workshop in programma ci sarà la presentazione di Niente di più facile Niente di più difficile che si terrà il 07 giugno 2011 e al quale vi invito a partecipare. Verrà presentato un manuale pratico per la comunicazione d’impresa: uno strumento per capire da dentro il mondo della comunicazione aziendale e dei media. Il libro parte da una panoramica sul mondo dell’informazione, soffermandosi su come funziona, sulle strategie che perseguono i vari attori e sulle differenze tra i vari media, compresi quelli che si sono imposti con Internet come i giornali web e i social network.

Durante le due giornate, oltre agli interventi ed ai format in scaletta, ci saranno due sessioni di Ignite (20 slide, 15 secondi a slide, 5 minuti totale) moderate da Nicola Mattina (il 7) e da me (l’8). Tra gli interventi già programmati ci sono: Alessio Jacona, Luca Alagna, Paola Santoro, Marco Croella, Daniele Frongia, Arianna Bassoli e Ludovico Spagnolo, Tania Valentini, Emanuela Zaccone, Giuliano Iacobelli, Maria Cristina Terenzi, Roberto Braga, Alessandro Prunesti, Alessandro Nasini e Antonia Colasante.

Per quanto mi riguarda, oltre a moderare l’Ignite dell’8 pomeriggio presenterò un talk dal nome Pitch&Love, e spiegherò sinteticamente quali secondo me non dovrebbero esser gli errori da fare durante un Elevator Pitch e come far “innamorare” un investitore.

Alla fine dei 2 giorni, per concludere al meglio, abbiamo organizzato un aperitivo degli Indigeni Digitali. Per la prima volta da quando abbiamo dato vita al network, avremo parecchie novità: sponsor, gadget, un contest con due ipod nano serigrafati come premio, un fotografo ufficiale e soprattutto veramente un numero elevato di persone (eventbrite mi ha appena scritto “Voglio vedere dove le metti tutte queste persone“!) . Ovviamente se siete al Forum e volete passare e scambiare due chiacchiere, io sono lì. Se volete il gadget degli Indigeni dovete registrarvi su eventbrite

L’hasttag per Twitter per il forum della comunicazione è #forumcom2011 mentre quello per l’aperitivo è #iddrink

A domani!

 

IndigeniDigitali e cultura digitale

Posted Leave a commentPosted in DIGITAL CULTURE

Giovedì sera si è svolto l’ Ignite + Indigeni Digitali presso il NEW Egon di Roma. Bell’evento veramente.

Durante la serata ho presentato per la prima volta in pubblico, in qualità di fondatore, gli Indigeni Digitali. Ho presentato la filosofia degli Indigeni ed il vivere digitale.

Sposare questa filosofia significa sapersi confrontare ed ascoltare, voler condividere la propria conoscenza e le proprie esperienze, avere la passione per il digitale, essere amanti della tecnologia, sentirsi ricercatori di innovazione ed avere quella costante ed innata curiosità che genera adrealina e voglia di non dormire e allo stesso divertirsi con le persone che condividono gli stessi valori e le stesse idee. Questa è cultura digitale.

Queste sono le slide che ho presentato e che riassumono gli Indigeni Digitali.

View more presentations from Fabio Lalli.

Arrivano gli Indigeni con Ignite

Posted Leave a commentPosted in PENSIERI SPARSI

Ci siamo quasi, mancano pochi giorni al prossimo raduno degli Indigeni Digitali. Questa volta l’evento sarà caratterizzato dalla modalità di svolgimento: non sarà aperitivo puro come il precedente, ma Ignite in collaborazione con Elastic .  Si inizierà come al solito con un aperitivo e quattro chiacchiere, si continuerà con le presentazioni, con un pò di confronto e sano dibattito, per poi concludere con il networking puro e perchè no le ore piccole.

Senza nulla togliere ai miei carissimi amici di Dolcevino e che ringrazio per il loro splendido lavoro durante il primo raduno, questa volta abbiamo scelto una location più ampia e con il vantaggio di essere organizzata con un palco e tanti tavolini.

Sul blog dell’Ignite Italia sono già presenti le liste delle presentazioni già comunicate e l’elenco di coloro che si lanceranno in questo “esercizio” di stile in 5 minuti. Questa volta ci sarò anche io e in questa occasione presenterò ufficialmente gli Indigeni Digitali.

Le info per l’evento sono le seguenti:
Data: 6 maggio 2010 ore 18.30
Location: New Egon in via Ostiense 131h a Roma (mappa)
Altre info: Blog, Facebook evento, Facebook Fan